Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID19 - RIENTRI DALL’ESTERO DI CITTADINI ITALIANI O STRANIERI RESIDENTI IN ITALIA: INFORMAZIONI AGGIORNATE AL 03 MARZO 2021

Data:

30/01/2021


COVID19 - RIENTRI DALL’ESTERO DI CITTADINI ITALIANI O STRANIERI RESIDENTI IN ITALIA: INFORMAZIONI AGGIORNATE AL 03 MARZO 2021

Il 2 marzo 2021 è stato firmato il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) che detta le misure di contrasto alla pandemia e di prevenzione del contagio da COVID-19.

Il DPCM sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021.

Il testo completo del DPCM, insieme agli allegati, è scaricabile dalla pagina web http://www.governo.it/it/articolo/covid-19-il-presidente-draghi-firma-il-nuovo-dpcm/16343.

Per quanto riguarda chi è stato in Brasile nei 14 giorni antecedenti, agli ingressi consentiti in base all’ordinanza del 13 febbraio 2021 (scaricabile qui) si aggiungono le seguenti categorie, senza distinzioni di residenza:

- previa autorizzazione del Ministero della salute o secondo protocolli sanitari validati, gli ingressi per comprovate esigenze di lavoro, salute o assoluta urgenza limitati a 120 ore o rientri da viaggi di lavoro in Brasile limitati a 120 ore o missioni ufficiali di militari, diplomatici, ecc. [art. 49, comma 4 e art. 51, comma 7, lettere f), m) e n)];

- competizioni sportive internazionali secondo il protocollo di sicurezza specifico (art. 49, comma 5);

- visita a figli minori presenti in Italia (art. 49, comma 6).

Per quanto riguarda la disciplina delle modalità di ingresso in Italia (test molecolare o antigenico, sorveglianza sanitaria, isolamento fiduciario, obbligo di dichiarazione) si invita a prendere attenta visione dell’ordinanza del 13 febbraio 2021.

Per maggiori informazioni: https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html.

Si invitano gli interessati ad entrare in contatto con le compagnie aeree per eventuali richieste di informazioni.

Nelle more del rientro in Italia, si prega di registrare la propria presenza all’estero ed i propri spostamenti tramite il portale “Dove siamo nel Mondo”: https://www.dovesiamonelmondo.it/home.html

Vista la particolare emergenza coronavirus, come da indicazioni riportate sul portale http://www.viaggiaresicuri.it/country/BRA, ricordiamo che ai connazionali che si trovano in territorio brasiliano è fortemente raccomandata la stipula di un’apposita polizza assicurativa che preveda la copertura delle spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario.

Per maggiori informazioni, si prega di leggere attentamente le domande frequenti (FAQ) disponibili sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale:

https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html


308