Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Patente di guida

 

Patente di guida

INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE 
La patente italiana, in scadenza o scaduta, non può essere rinnovata e deve necessariamente essere rimpiazzata da una nuova. Nel caso di patenti in prossimità di scadenza (4 mesi) o scadute da non più di 5 anni, il Consolato può rilasciare un documento chiamato convalida, che serve solo a mantenere la patente in vita finché il titolare non si rechi in Italia per procurarsene una nuova. Il servizio è riservato agli iscritti AIRE e a coloro che possono comprovare la propria permanenza all'estero da almeno 6 mesi. https://conscuritiba.esteri.it/consolato_curitiba/it/i_servizi/per_i_cittadini/anagrafe/anagrafe.html

La patente italiana in possesso del cittadino NON può essere scaduta da oltre CINQUE anni;

Per richiedere la Dichiarazione l’interessato deve inviare un’email a visti.curitiba@esteri.it per prenotarsi e presentare la richiesta;

Il Consolato emetterà una DICHIARAZIONE di ulteriore validità della patente scaduta, decorrente dalla data di emissione del Certificato Medico rilasciato dal Medico di Fiducia del Consolato:
https://conscuritiba.esteri.it/consolato_curitiba/it/la_comunicazione/elenco_professionisti_di_riferimento/elenco-medici-di-fiducia.html

La DICHIARAZIONE emessa dal Consolato Generale, che avrà validità di cinque anni, dovrà essere custodita assieme alla patente originale scaduta, sulla quale NON verrà apposta alcuna annotazione o timbro.

ATTENZIONE: si ribadisce che non verranno rilasciate né una nuova patente, né dichiarazioni di sorta ma solo la predetta convalida. Il rilascio di una nuova patente, anche in caso di furto/smarrimento/deterioramento, potrà essere richiesto solo agli uffici della propria Motorizzazione Civile in base al proprio Comune di residenza (anagrafica o AIRE).


DOCUMENTI DA PRESENTARE IN CONSOLATO

  • Patente di Guida italiana in originale non scaduta da oltre CINQUE anni;
  • Passaporto italiano in corso di validità;
  • Certificato medico (CLICCA QUI) rilasciato dal medico di fiducia del Consolato Generale, firmato e con autentica di firma del medico;
  • Documento aggiornato comprovante la residenza in Brasile;

Medici Fiducia del Consolato – Autorizzati
Dott. Valfrido Venicios TREVISAN
Clinico Geral e Reumatologista – CRM 5601
Av. Candido de Abreu, 427 – Cj 1310 – A
Tel (41) 3254.7045 (41) 99979.7995

RIFERIMENTO NORMATIVO
https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/normativa_consolare/serviziconsolari/autoveicoli/default.html

https://www.esteri.it/mae/normative/normativa_consolare/serviziconsolari/autoveicoli/rinnovopatenti/circ_patenti.pdf

http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/normativa/2018-01/Circolare_Protocollo_277_08-01-2018_all.pdf

 


427