Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Rilevazione delle ASSOCIAZIONI operanti negli Stati del Paranà e Santa Catarina

Data:

24/03/2022


 Rilevazione delle ASSOCIAZIONI operanti negli Stati del Paranà e Santa Catarina

Questo Consolato Generale sta procedendo ad una mappatura di tutte le Associazioni italiane presenti nel territorio degli Stati del Paranà e Santa Catarina, al fine di registrare la loro posizione presso il Ministero degli Affari Esteri, in modo da poter disporre di un panorama più attuale degli organi rappresentativi della comunità, in modo anche da consentire una partecipazione diretta alle elezioni del COMITES e del CGIE. A tale riguardo informiamo che il DPR 329/98, regolamento applicativo delle citate leggi sul CGIE, prevede all’art. 7 che le Associazioni, i cui rappresentanti possono essere designati come membri delle assemblee elettive, devono essere iscritte in apposito registro presso la rappresentanza diplomatica o consolare.

Al fine di ottemperare alle disposizioni ministeriali le Associazioni italiane all’estero interessate a far parte del registro dovranno debitamente compilare in ogni sua parte la Scheda di Rilevazione delle ASSOCIAZIONI operanti negli Stati del Paranà e Santa Catarina (clicca qui per scaricare) e inviare insieme ad altri documenti richiesti a segreteria.curitiba@esteri.it.

Documenti da allegare in formato PDF:

-Scheda di Rilevazione delle ASSOCIAZIONI operanti negli Stati del Paranà e Santa Catarina

-Statuto aggiornato dell’Associazione;

-Attestato di funzionamento con l’indicazione del numero dei soci;

-Verbale di elezione del consiglio in carica (ATA DE ELEIÇÃO DA DIREITORIA).

Secondo le raccomandazioni ministeriali, l’Associazione italiana all’estero per poter essere registrata deve:

1. essere operante nel Paese da almeno cinque anni;

2. avere almeno 35 soci che resultino registrati negli schedari consolari come cittadini italiani residenti (in quanto la collettività residente nella circoscrizione di questa sede è superiore alle 100.000 unità). Tale dato verrà poi verificato da questo CG attraverso la consultazione dello schedario consolare;

3. deve svolgere concrete attività che corrispondano alle finalità principali previste dal proprio Statuto ed agli interessi della collettività e degli associati di cui è espressione;

4. informare per iscritto, almeno una volta l’anno, l’Ufficio consolare delle attività svolte nel corso dell’anno e della convocazione dell’Assemblea annuale, nonché delle eventuali variazioni nelle cariche sociali.

Qualsiasi chiarimento al riguardo può essere richiesto inviando una mail a segreteria.curitiba@esteri.it.


426