Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

RICHIESTA DUPLICATO REFERENDUM ABROGATIVI 2022

Data:

29/05/2022


RICHIESTA DUPLICATO REFERENDUM ABROGATIVI 2022

Il Consolato Generale d’Italia a Curitiba ricorda a tutti gli elettori residenti nella Circoscrizione consolare (Paranà e Santa Catarina), che non abbiano ricevuto il plico elettorale, che potranno fare richiesta di un duplicato a partire dal 29 maggio 2022.

Gli aventi diritto al voto potranno inviare un messaggio di posta elettronica ESCLUSIVAMENTE agli indirizzi: curitiba.anagrafe@esteri.it o curitiba.elettorale@esteri.it con il seguente oggetto: “RICHIESTA DUPLICATO REFERENDUM ABROGATIVI 2022”.

La richiesta (scaricabile >>QUI<<) firmata dovrá essere accompagnata da una fotocopia di un documento di identità con foto in corso di validità ed una fotocopia di un comprovante dell’indirizzo di residenza a nome del/la richiedente. Alle richieste pervenute ad altro indirizzo del Consolato Generale, o senza gli allegati, non verrá dato seguito.

Si ammoniscono i richiedenti sulle responsabilità penali conseguenti al doppio voto (art. 18, comma 2, Legge 459/2001). Chiunque, in occasione delle elezioni delle Camere e dei Referendum, vota sia per corrispondenza sia nel seggio di ultima iscrizione in Italia, ovvero vota più volte per corrispondenza, è punito con la reclusione da uno a tre anni e con la multa da 52 euro a 258 euro.

Si ricorda che il voto, da esprimere secondo le dettagliate istruzioni contenute nel plico che sta giungendo agli aventi diritto in Brasile, dovrà pervenire all’Ambasciata o alla Sede consolare territorialmente competente entro e non oltre le ore 16.00 del 09 giugno 2022.

Una volta ricevuto il plico si invitano gli elettori ad esprimere il loro voto e ad inviare per posta con la massima (massima) sollecitudine possibile la busta preaffrancata, al fine di evitare che essa giunga oltre la scadenza prefissata dalla legge.


317